0
mozzarella di bufala campana del cilento

La Mozzarella di Bufala, l’oro campano.

L’importanza, il prestigio, come mangiarla e dove acquistarla

La Mozzarella di bufala campana è l’unica mozzarella sul mercato ad avere avuto il riconoscimento europeo della DOP.

Proprio per questo, il prodotto caseario ha un disciplinare ben preciso in cui ne viene indicata la composizione.

Questa deve comprendere esclusivamente latte di bufala intero fresco proveniente dagli allevamenti dell’area certificata. Ma vediamo di scoprire di più su questo incredibile oro bianco campano.

La Mozzarella di bufala campana DOP

La denominazione Dop, è stata ufficialmente riconosciuta, nel 1996, decretando il successo della Mozzarella di bufala che è diventata il prodotto Dop più importante del Centro Sud Italia, il quarto per produzione ed il terzo tra le eccellenze di formaggi Dop in Italia.

Grazie alla denominazione di Origine Protetta sono state riconosciute le caratteristiche organolettiche e merceologiche del formaggio. Queste derivano, ovviamente, da precise condizioni ambientali e dai metodi di lavorazione che restano quelli tradizionali nella sua area di produzione.

Va da sé che la pregiatissima Mozzarella può ricevere questa etichettatura solo se prodotta presso uno dei caseifici che superano l’impegnativo iter di certificazione.

Non solo, l’azienda subisce anche un monitoraggio costante, mediante analisi, che serve a garantire il rispetto del disciplinare e degli alti standard qualitativi tipici del prodotto.

Come nasce la Mozzarella di Bufala

Documenti risalenti addirittura al Medioevo testimoniano che la mozzarella di bufala campana era già presente nella dieta dell’epoca.

Si narra, ad esempio, che nel monastero di San Lorenzo di Capua i monaci offrissero ai pellegrini in viaggio un formaggio chiamato “mozza” o “provatura”.

L’aspetto era quello di un formaggio fresco ricavato dal latte di bufala che doveva il suo nome all’atto del mozzare la pasta filata con indice e pollice. Si otteneva, così, la tipica forma tondeggiante della mozzarella.

Nel 1570 un testo del cuoco papale, Bartolomeo Scappi, cita per la prima volta il termine “Mozzarella”. Ma è a cavallo del XIX Secolo, sotto il regno dei Borboni, che questo prodotto caseario diventa di largo consumo. Da questo momento in avanti vi sarà una vera e propria ascesa della Mozzarella di Bufala che la porterà fino ad oggi, a essere il prodotto conosciamo.

Come mangiare la Mozzarella di bufala campana

La Mozzarella di bufala ha alcune caratteristiche estetiche che la distinguono da altri prodotti simili. Il colore bianco porcellana, una superficie levigata, una consistenza inizialmente elastica e, successivamente, fondente sono tra gli aspetti discernenti di questo formaggio.

Il sapore della Mozzarella di Bufala DOP è volitivo e delicato allo stesso tempo. Al taglio fuoriuscirà copiosamente sierosità biancastra dal profumo di fermenti lattici. Questo aspetto ne testimonia la assoluta freschezza.

Oltre alla classica forma tondeggiante è possibile gustarla nei formati più piccoli che, in ordine decrescente sono:

  • perlina
  • ciliegina
  • bocconcino

Esistono, inoltre, nodini e trecce. Le varianti più speciali sono la “Zizzona” di Battipaglia, e la “Figliata”.

Il peso della Zizzona di Battipaglia® varia da 1 a 5 kg. Queste dimensioni ne assicurano una più duratura freschezza ed un gusto che migliora col passare dei giorni.

La Figliata è, invece, una mozzarella di grosse dimensioni ripiena di tanti piccoli bocconcini alla panna. Un vero food porn!

Per gustare al meglio la mozzarella, si consiglia di consumarla il giorno stesso. Per conservarla va lasciata in un ambiente fresco immersa nel suo liquido.

Dove acquistare la mozzarella di Bufala

I caseifici che producono Mozzarella di bufala in Campania sono numerosi. Le zone certificate per la sua produzione sono le seguenti province:

  • Caserta
  • Salerno
  • Napoli
  • Benevento

Fuori regione la Dop è riconosciuta anche ad alcune province dell’Agro Pontino, alla provincia di Foggia e al comune di Venafro in Molise.

Su Cilento Commerce puoi ordinare e ricevere direttamente a casa Mozzarella di bufala realizzata con il metodo artigianale previsto dal disciplinare del Consorzio di Tutela, disponibile da 25 g fino a 500 g.

Acquista online la mozzarella di bufala campana

Spedizione gratuita assicurata in Italia a partire da 99€ ed in Europa a partire da 129€.
[]