0
Spirulina del Cilento

La spirulina: elemento essenziale per la nostra salute

Come e perché assumerla

Il super alimento, è così che l’alga spirulina è considerata oggi. Si tratta di un vegetale antichissimo, già presente nelle diete precolombiane. Quali sono le proprietà nutritive che la rendono così potente ed essenziale per la nostra salute? Scopriamo di più su questo piccolo ma potente alimento.

Che cos’è la spirulina?

La spirulina è una microalga, verde-azzurra, unicellulare della famiglia delle Cyanophiceae. Deve il suo nome alla sua caratteristica forma a spirale, appunto. Vive in laghi di acqua dolce con acque alcaline e calde. Conosciuta sin dall’antichità dai popoli della regione tropicale, è considerata un eccellente integratore alimentare naturale. La spirulina oggi viene coltivata in bacini artificiali in Cina, in India, negli Stati Uniti in coltivazioni estensive, ma anche in Cile, in Italia, in Francia, a Cuba ed in Australia in coltivazioni più piccole. L’Arthrospira platensis o Spirulina platensis si utilizza come alimento o come integratore alimentare alla dieta ed è disponibile in compresse, in micro-spaghettini e in polvere.

Valori nutrizionali della spirulina

Nutrizionalmente la spirulina è molto ricca e bilanciata. È detta “super alimento” poiché contiene aminoacidi, altamente biodisponibili, minerali (soprattutto ferro, calcio, magnesio, potassio e selenio), vitamine (complesso B, acido folico, Vitamina A,C ed E) e acidi grassi essenziali. Si tratta, insomma, di un alimento completo che rende altamente assimilabili questi nutrienti. Grazie all’ottimo apporto vitaminico e alle proprietà antiossidanti, gli integratori a base di spirulina sono particolarmente indicati per gli sportivi e, in generale, per chi chi cura la propria forma fisica. L’alto contenuto di biotina e ferridossina inibisce la formazione di acido lattico durante lo sforzo fisico. Questo aspetto, combinato alla ricchezza di aminoacidi che interviene sullo sviluppo della massa muscolare, lo rende l’integratore perfetto per fare sport. Indicato anche nelle diete dimagranti, la spirulina offre un supporto importante attraverso la fenilalanina (3%) che è in grado di agire sul centro nervoso dell’appetito riducendo gli stimoli della fame e favorendo la sensazione di sazietà. Non solo, il suo impiego durante una dieta dimagrante contribuisce a mantenere l’equilibrio nutritivo, senza causare debolezza.

Sono proprio queste stesse caratteristiche a renderlo un alimento ottimo per bambini, i convalescenti e persone affette da disturbi alimentari. La spirulina, infatti, contribuisce a colmare le mancanze nutritive e a soddisfare eventuali carenze vitaminiche o di minerali. Se pensi che, come alcuni vegetali, sia di difficile digestione ti sbagli. La spirulina è priva di cellulosa per cui è facilmente assimilabile. Calcio, ferro e acido folico la rendono, inoltre, il super alimento per le mamme, è particolarmente indicato, quindi, in gravidanza e durante l’allattamento.

Quando assumere l’alga spirulina

Quando la sedentarietà, i disordini alimentari e lo stress hanno la meglio, la spirulina può rappresentare un valido aiuto. Proprio per questo è definito l’alimento del XXI secolo. Supporta, di fatto, uno stile di vita, quello moderno, caratterizzato proprio dalle problematiche che abbiamo appena elencato. Questo “novel food”, da poco integrato nelle diete occidentali, ha un elevatissimo contenuto proteico (65-70 grammi per 100 gr di alimento, contro i 20-25 gr di carne magra. Questa caratteristica ne fa l’alimento preferito per chi segue regimi alimentari vegetariani o vegani.

L’alga spirulina può essere assunta, inoltre, per contrastare l’attacco dei radicali liberi limitando gli effetti dell’invecchiamento precoce, delle malattie neurodegenerative ma anche di alcune forme tumorali e malattie aterosclerotiche. La presenza della clorofilla, è utile nella cura dell’anemia e i suoi acidi grassi sono in grado di normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue. Non solo, l’acido cis-linoleico e l’acido gamma-linolenico, fanno sì che la spirulina sia anche immunostimolante e antivirale.

Infine, l’assunzione di spirulina ha funzioni di schermo rispetto alle radiazioni e ha effetti benefici anche sul fegato, perché agisce come depurativo e disintossicante.

Provare per credere

Queste informazioni ti hanno convinto o sei ancora scettico circa l’uso della spirulina? Se vuoi provare i suoi benefici la spirulina del Cilento acquista gli sticks di spirulina. Questi possono essere assunti come integratore, al naturale, dal momento che hanno un profumo delicato ed un gusto gradevole, diversamente dalla spirulina importata. In questa formulazione è possibile polverizzarla e preparare ricette come risotti, pasta, pane, torte, biscotti, formaggi e gelato. Potete inoltre scioglierla in bevande, yogurt o, addirittura, spalmarla con la marmellata! Provare per credere!

Acquista online la spirulina

SPEDIZIONE GRATUITA in tutta ITALIA a partire da 79€.
[]